Esegui ricerca

 

 

17. Ho notato che esistono in rete dei siti che forniscono codici ISRC gratuitamente. Si tratta di codici validi e possono essere usati?

L’unica Agenzia autorizzata alla distribuzione dei codici in Italia è FIMI. I codici ISRC in quanto codici Primo proprietario identificano il Produttore Proprietario che risulta anche titolare delle registrazioni e potrà generare autonomamente ulteriori codici partendo da quello assegnatogli. Nel caso in cui il codice fosse erogato da un soggetto terzo (non FIMI) allora questo soggetto risulterebbe essere titolare delle registrazioni associate al codice di riferimento. Il proprietario delle registrazioni sarà quindi, in questo caso, non il richiedente diretto e il titolare del codice, ma il mero distributore.