Esegui ricerca

 

 

ISRC

Cos'è il codice ISRC

Nel 1989 l’IFPI Secretariat (International Federation of the Phonographic Industry) è stata nominata l’Autorità Internazionale di registrazione per l’ISRC da ISO e ha assunto la funzione di Agenzia Internazionale ISRC.

    Dal 1994 FIMI è stata nominata da IFPI agenzia nazionale per l’Italia. Il sistema dell’ISRC prevede che qualsiasi entità che produce registrazioni fonografiche possa richiedere ed ottenere l’assegnazione del suddetto codice, indipendentemente dalla propria appartenenza o meno ad associazioni musicali o simili. Il codice ISRC identifica le registrazioni audio e video e non i prodotti “fisici” (supporti) e non crea alcun conflitto con i sistemi numerici esistenti di catalogazione dei prodotti con cui invece coesiste. L’ISRC non identifica neppure la confezione, anche se le registrazioni audio e video in esso contenute devono essere identificate da un ISRC.Per la gestione dei codici ISRC è possibile consultare i seguenti documenti:Domande Frequenti sulla gestione dei codici ISRC MANUALE CODICE ISRC Seconda Edizione, 2003, IFPI Secretariat 2003

    Es. codice ISRC completo:

    IT
    01A
    15
    00001

    Il codice ISRC (Codice Standard di Registrazione Internazionale) fornisce il modo per garantire l’unicità dei supporti audio e video musicali, identificandoli a livello internazionale. Da cosa è composto un ISRC? Il codice ISRC è composto da 12 cifre alfanumeriche ed è diviso in quattro parti:

    IT
    01A
    15
    00001

    Codice Paese. Es GB per UK, o US per USA, IT per Italia, etc, viene assegnato dall'agenzia nazionale.

    IT
    01A
    15
    00001

    Codice Primo Proprietario composto da 3 cifre alfanumeriche, viene assegnato dall'agenzia nazionale.

    IT
    01A
    15
    00001

    Codice Annuo, composto dalle ultime due cifre dell'anno, es. '15' per 2015, deve essere aggiunto dal richiedente, o Primo Proprietario, e si fa sempre riferimento all'anno di assegnazione del codice e non alla data di creazione della registrazione musicale.

    IT
    01A
    15
    00001

    Codice del brano, composto da 5 cifre, es. '00001' con la prima registrazione, 00002 con la seconda e così via, deve essere assegnato dal richiedente, o Primo Proprietario.

     

    COME OTTENERE IL CODICE ISRC

    • Compilare il modulo on-line
    • Attendere conferma di ricezione da parte di FIMI attraverso la mail isrc@fimi.it
    • Seguire le istruzioni per procedere al relativo pagamento.
    • Verificato l’avvenuto pagamento FIMI invierà il codice richiesto, via e-mail all’indirizzo indicato nel modulo di richiesta.
    • Il servizio di rilascio dei codici ISRC Primo Proprietario prevede un costo pari a:
    • Codice Audio € 55,00 + iva
    • Codice Video € 55,00 + iva

    Il pagamento del codice ISRC Primo Proprietario (audio e/o video) avviene un’unica volta. Dopo aver ricevuto il codice, l’assegnazione degli ISRC alle singole registrazioni musicali viene gestita dal proprietario autonomamente per tutte le produzioni di proprietà.

    SISTEMA DI PAGAMENTO

    Il pagamento potrà avvenire come segue:

    • PayPal
    • Bonifico bancario