Esegui ricerca

 

 

Convegno FIMI Salone Internazionale del Libro di Torino

3 maggio 2011

Domenica 15 maggio 2011 ore 15.30 Lingotto Fiere, Sala Professionali

In occasione della 24° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, Fimi-Confindustria, la federazione che rappresenta le principali aziende discografiche italiane, propone un momento di riflessione e di dibattito sul tema dei contenuti digitali e della loro continua evoluzione. Musica, libri, film, videogiochi, il consumatore oggi vuole poter disporre di tutti i contenuti culturali e di intrattenimento in qualunque istante, fruirne attraverso molteplici strumenti, anche collegati simultaneamente tra loro, in qualunque luogo si trovi. Diventa pertanto fondamentale sviluppare un'offerta legale ed un uso consapevole di quello che sulla rete si può disporre. L'industria musicale in questi anni si è trasformata investendo in modo consistente risorse per lo sviluppo del mercato della musica digitale che nel 2010, ha fatturato circa 22,5 milioni di euro con una crescita di circa il 10% rispetto al 2009, il tutto trainato in gran parte dal successo del download da internet cresciuto del 14% rispetto al 2009. Non basta però solo l'offerta, occorre sempre di più educare il grande pubblico ad un corretto e soprattutto legale utilizzo dei contenuti che circolano in rete. Di questo ma soprattutto di come l'evoluzione liquida abbia di fatto trasformato e rivitalizzato numerosi settori industriali, abbia permesso di cambiare strategie e politiche di business, adottando strumenti di comunicazione tecnologicamente avanzati e fortemente interattivi, si parlerà in occasione dell'incontro promosso da Fimi con: Cristina Mussinelli, Consulente AIE Editoria Digitale; Enzo Mazza, Presidente FIMI; Lamberto Mancini, Segretario Generale ANICA e Direttore di Confindustria Cultura Italia; Nicola Mattina, Esperto di Social Media e Delegato Nazionale Ferpi ai New e Social Media. Modererà Anna Masera, Giornalista La Stampa