Esegui ricerca

 

 

DDL Bilancio 2022: soddisfazione di FIMI per la stabilizzazione del Bonus Cultura

31 dicembre 2021

DDL Bilancio 2022 (AC 3424). Il Parlamento ha proseguito e concluso, nelle sedute del 29 e del 30 Dicembre, l'esame del disegno di legge, dapprima rinnovando la fiducia all'Esecutivo e successivamente licenziandolo definitivamente con 355 voti favorevoli e 45 voti contrari.

Per quanto riguarda il settore viene stabilizzato e reso permanente 18App - il Bonus Cultura da 500 euro per i neo diciottenni da spendere anche in musica registrata e concerti - con un fondo di 230 milioni.

“Nelle ultime quattro edizioni il Bonus Cultura ha generato, ad oggi, oltre 70 milioni in musica fisica e abbonamenti streaming” ha commentato Enzo Mazza, CEO di FIMI.

“La stabilizzazione della misura, sostenuta dal Governo e approvata con voto bipartisan, è un segnale molto importante per il settore che conferma il valore culturale della musica anche in relazione a settori come cinema ed editoria” ha concluso Mazza.