Esegui ricerca

 

 

Digital Music Forum: l'appuntamento annuale più importante per sapere tutto sull'evoluzione della musica sul web

2 ottobre 2009

Milano, 8 Ottobre 2009, ore 15, Palazzo Affari ai Giureconsulti, Sala Colonne

Appuntamento promosso da Fimi, federazione Industria musicale italiana, aderente a Confindustria, in occasione dell'edizione 2009 di Innovation Circus, progetto europeo nato allo scopo di far conoscere al grande pubblico il mondo degli innovatori, promosso da: Regione, Provincia, Comune e Camera di Commercio di Milano. Le trasformazioni in atto nell'industria musicale, il grande sviluppo del video sharing e dei siti di social networking, la crescita di player tecnologici con cataloghi multimediali sempre più ricchi e completi, dinamicità e maggiore interoperabilità in un mercato, quello della musica su Internet che, nel primo trimestre del 2009, ha visto una crescita di fatturato del 45%. In questo scenario si inquadra la terza edizione del Digital Music Forum divenuto ormai l'appuntamento più importante sul tema dell'evoluzione della musica nel web . Programma Ore 15.00: Registrazione partecipanti e saluto di benvenuto da parte di Sergio Campo Dall'Orto, Direttore Generale Alintec Ore 15.15: Introduzione alla tavola rotonda da parte di Enzo Mazza, Presidente FIMI Ore 15.35: Saluto di Maria Grazia Mattei in rappresentanza di Meet The Media Guru Ore 15.45: Il Direttore di Wired, Riccardo Luna, modererà la tavola rotonda coinvolgendo: Andrea Rosi, Strategy&Business Development Fep Group; Riccardo Usuelli, Amministratore Delegato di Downlovers; Paolo Barberis, Presidente e Fondatore di Dada; Andrea Montagnini, Music Manager Italy Nokia Music Store; Mauro Zerbini; Amministratore Delegato di IBS; Marco Alboni, Chairman, Md and Head of New Music Emi Music Italy; Lino Prencipe, Responsabile Digital Sales&Business Development Sony Music Italy; Fabio Riveruzzi, Digital Manager Universal Music Italy; Massimo Mantellini, blogger; Enzo Mazza, Presidente di Fimi , Federazione dell'Industria musicale italiana Ore 17.45: Fine dei lavori