Esegui ricerca

 

 

FIMI: il grande impegno dei discografici dietro il successo del Festival

6 febbraio 2022

Ascolti televisivi, coinvolgimento social ed entusiasmo della Generazione Z guidati dalla musica

Come già avvenuto nella difficile edizione del 2021, anche quest’anno tutti i professionisti delle case discografiche hanno lavorato duramente per la riuscita del Festival di Sanremo e per ottenere il massimo successo delle canzoni coinvolte.

“Oltre naturalmente a fare i complimenti ad Amadeus e a tutta la squadra RAI per l'ottimo risultato di questa edizione, vorrei veramente elogiare chi - quasi sempre dietro le quinte, e spesso anche in situazioni complesse con pochi margini di manovra - ha compiuto il massimo sforzo per assistere e affiancare gli artisti in gara, ovvero tutte le persone delle case discografiche che per mesi si sono concentrate su questo grande evento della musica italiana” ha dichiarato il CEO di FIMI, Enzo Mazza.

“Le case discografiche svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo e nella promozione degli artisti e a Sanremo abbiamo potuto vedere tante persone impegnarsi con grande abnegazione, anche in una fase molto complicata della pandemia in cui ci si è trovati a operare. A questi professionisti va rivolto un grande apprezzamento e ringraziamento” ha concluso Mazza.