Esegui ricerca

 

 

FIMI su Decreto per la copia privata: il Ministro Franceschini ha firmato un provvedimento equo

23 giugno 2014

Per FIMI, (Federazione dell'industria musicale italiana di Confindustria), il Decreto in materia di equo compenso per la copia privata firmato dal Ministro Dario Franceschini, risulta equilibrato e tiene conto dell'evoluzione tecnologia che attualmente consente ai consumatori di realizzare con più facilità riproduzioni personali grazie a smartphone e tablet.

"La copia privata é una forma di licenza illimitata che consente di utilizzare al meglio la propria musica legale" ha dichiarato il CEO di FIMI, Enzo Mazza. "Con questo Decreto il Ministro aggiorna le tariffe avvicinandole a quelle europee, riconoscendo che si tratta di un compenso per diritti e non una tassa" ha concluso infine Mazza.