Esegui ricerca

 

 

I BTS CONQUISTANO IL PREMIO 'GLOBAL RECORDING ARTIST' DEL 2020 DI IFPI

4 marzo 2021

Sono le superstar globali BTS i vincitori del premio Global Recording Artist del 2020 di IFPI, l’organizzazione che rappresenta l’industria discografica nel mondo: il premio comprende le performance mondiali di vendita e ascolto - dai vinili agli stream - durante l'anno.

I BTS sono il primo gruppo coreano a vincere il riconoscimento, nonché i primi con un repertorio quasi del tutto integralmente in una lingua diversa rispetto all'inglese. Il premio arriva dopo un anno notevole per i BTS (composti da RM, Jin, SUGA, j-hope, Jimin, V e Jung Kook), che hanno inanellato un record dopo l'altro con le loro release multiple: MAP OF THE SOUL: 7 è stato infatti pubblicato nel febbraio 2020 ed è rapidamente arrivato al numero 1 in più di 20 paesi. MAP OF THE SOUL: 7 ~ THE JOURNEY ~ in lingua giapponese è stato pubblicato nel luglio 2020, superando 500.000 copie entro due giorni dall'uscita e diventando l'album più venduto da un artista straniero maschile. Agosto ha segnato l'uscita del singolo Dynamite, il primo brano interamente in inglese della band, che è diventato il loro primo singolo al numero 1 negli Stati Uniti e ha battuto i record di stream del giorno di release su YouTube e Spotify. Il gruppo ha chiuso l'incredibile anno con l'uscita di BE a novembre, una risposta alla pandemia da Covid-19 riassunta dal primo singolo Life Goes On, che si è assicurato il primo posto in tre continenti.

 

Top 10 Global Recording Artists 2020

 

1                    BTS

2                    Taylor Swift

3                    Drake 

4                    The Weeknd

5                    Billie Eilish

6                    Eminem

7                    Post Malone

8                    Ariana Grande

9                    Juice WRLD

10                Justin Bieber

 

I BTS hanno ricevuto l'ottavo IFPI Global Recording Artist of the Year Award, l’unico riconoscimento che rispecchia il successo mondiale degli artisti attraverso le vendite fisiche e digitali, dai vinili agli stream. I precedenti vincitori dell'autorevole riconoscimento sono stati: One Direction (2013), Taylor Swift (2014 & 2019), Adele (2015), Drake (2016 & 2018) e infine Ed Sheeran (2017).

 

La IFPI Global Recording Artist of the Year è l’unica classifica che misura accuratamente il consumo su tutti i formati (incluse le piattaforme streaming, gli album fisici e digitali e le vendite dei singoli) in tutti i paesi. Il risultato è ponderato in base al valore relativo di ciascun metodo di consumo.