Esegui ricerca

 

 

Wind Music Awards 2008: premiati gli artisti italiani che hanno venuto oltre 150 mila copie

30 maggio 2008

L'evento avrà luogo a Roma ( Valle Giulia) il 3 giugno e sarà trasmesso nei due giorni successivi in prima serata su Italia 1

GIOVANNI ALLEVI, BIAGIO ANTONACCI, CLAUDIO BAGLIONI, MIGUEL BOSÈ, GIGI D'ALESSIO, ELISA, GIORGIA, LUCIANO LIGABUE, FIORELLA MANNOIA, GIANNI MORANDI, NOMADI, LAURA PAUSINI, POOH, EROS RAMAZZOTTI, ANTONELLO VENDITTI, ZUCCHERO sono i protagonisti della seconda edizione dei WIND MUSIC AWARDS, in programma martedì 3 giugno a Valle Giulia (Roma). Ai WMA una vera parata di stelle: i Campioni di vendita della musica italiana che si alterneranno sul palco di Valle Giulia per uno spettacolo che si preannuncia unico e straordinario. Sono premiati gli Artisti che hanno venduto oltre 150.000 copie dei loro album (MIGUEL BOSÈ, GIGI D'ALESSIO, ELISA, GIORGIA, LUCIANO LIGABUE, FIORELLA MANNOIA, GIANNI MORANDI, LAURA PAUSINI, POOH, EROS RAMAZZOTTI, ANTONELLO VENDITTI, ZUCCHERO) e quelli che hanno venduto oltre 30.000 copie dei loro dvd (GIOVANNI ALLEVI, BIAGIO ANTONACCI, CLAUDIO BAGLIONI, NOMADI), nell'arco di tempo compreso tra il 1° maggio 2007 e il 30 maggio 2008; un traguardo di vendita molto importante, che garantisce i riconoscimenti ai protagonisti musicali del momento, in uno spettacolo che celebrerà la musica italiana di maggior successo nel periodo di riferimento. I WMA, realizzati anche grazie alla collaborazione delle associazioni di settore (FIMI, PMI e AFI), andranno in onda con due prime serate su Italia 1, in programma il 4 e il 5 giugno alle ore 21.10, e vedranno la partecipazione, in qualità di ospiti, di grandi Artisti internazionali. Condotto da Cristina Chiabotto e Rossella Brescia, i WMA 2008 vedranno ancora una volta susseguirsi sul palco nelle vesti di Premiatori, personalità del mondo dello spettacolo, attori, comici e personaggi dello sport. Wind e la musica: i Wind Music Awards suggellano il connubio di Wind con il mondo della musica, una relazione speciale che si è sviluppata e consolidata nel corso degli anni. Con questo evento, Wind intende dedicare alla musica italiana l'attenzione che merita per l'elevata qualità che, da sempre, la contraddistingue nel mondo.